Milan, bilancio in rosso e marchio in pegno: Mister Li corre ai ripari

| 11/05/2017 08:07

Milan in rosso

Nonostante l’ufficialità del closing, il Milan corre già ai ripari. Mister Li si trova già senza liquidità. Il nuovo numero uno dei rossoneri, infatti, avrebbe già chiesto due finanziamenti: il primo da 10 milioni per l’attività oridnaria e il secondo, da 73 milioni, per rimborsare il finanziamento soci di Fininvest. Quest’ultimo è stato concesso grazie alle risorse del contratto con Project RedBlack, riconducibile al fondo Elliott. Previsti una serie di pegni sulla società, marchio compreso.  Intanto, è già stato previsto un massiccio aumento di capitale da 60 milioni di euro, pronti a diventare 120. Il club, secondo quanto risulta dall’ultimo bilancio, è ancora in rosso di circa 75 milioni di euro.

 


Continua a leggere