Roma, El Shaarawy: “Meritiamo il secondo posto, punto ai Mondiali”

| 29/04/2017 00:00

Stephan El Shaarawy è stato intervistato dall’AS Roma Match Program. Ha esordito dicendo: “Far segnare i miei compagni è sempre un piacere. Secondo posto? Sarebbe un traguardo giusto per il campionato che abbiamo fatto. Ci aspettano tre turni di seguito difficili, ma per noi è molto importante”.

Su Spalletti…

“Il mister mi chiede sempre una prestazione completa, non solo la giocata o il gol, ma anche la chiusura, la fase difensiva. È quello che abbiamo fatto a Pescara, anche con Salah e Dzeko.

Sulla Nazionale…

Tengo moltissimo alla Nazionale, l’ho sempre detto, non andare è una cosa che non mi fa mai piacere. Sono contento di essere tornato e di aver instaurato un rapporto con Ventura anche se solo per due giorni. Spero di esserci anche a giugno. Punto ai Mondiali, ma per andare in Nazionale devo prima fare bene con la Roma”.

Sull’arrivo di Monchi

Sono davvero contento dell’arrivo di Monchi. Ieri si è presentato alla squadra e ha detto di essere orgoglioso di far parte di questa società, spero possa far bene il suo lavoro e mi auguro di conoscerlo meglio nei prossimi giorni”.


Continua a leggere