Atalanta-Juventus, manca un rigore ai bianconeri

| 29/04/2017 08:01

Atalanta-Juventus, la moviola

Atalanta-Juvents è stata decisa da due episodi. Il primo è senza dubbio l’autogol di Spinazzola che spiana la strada alla remuntada bianconera. Il secondo è il tocco di mano di Toloi non ravvisato dagl arbitri.

Era rigore, solare, ma mentre Rizzoli ha prima indicato il dischetto del rigore, l’addizionale gliel’ha negato. Il motivo? Un fuorigioco di Mandzukic che avrebbe inficiato tutta l’azione dall’inizio.

Peccato però sia un’interpretazione errata. Infatti, il pallone arriva al croato solo dopo il colpo di mano. Pallone che era destinato inevitabilmente a finire sui piedi o sulla testa di altri calciatori bianconeri. La Juventus può recriminare, ma Allegri in conferenza stempera i toni rimarcando solo l’ingenuità dei suoi uomini.

 


Continua a leggere