Serie A, respinti i ricorsi di Genoa e Fiorentina: Pinilla e Kalinic ancora squalificati

| 27/04/2017 21:10

Non hanno avuto esito positivo i ricorsi inoltrati da Genoa e Fiorentina per provare a ridurre le squalifiche di Pinilla e Kalinic. La Corte Sportiva d’Appello ha infatti respinto entrambi i ricorsi e confermando, rispettivamente, le quattro e due giornate di squalifica. Questo il comunicato.

Ricorso del Genoa

 

C.F.C. SPA AVVERSO LA SANZIONE DELLA SQUALIFICA PER 4 GIORNATE EFFETTIVE DI GARA INFLITTE AL CALC. PINILLA FERRERA MAURICIO SEGUITO GARA GENOA/ATALANTA DEL 2.4.2017 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n.171 del 4.4.2017)

La C.S.A. respinge il ricorso come sopra proposto dalla società Genoa C.F.C. di Genova. Dispone addebitarsi la tassa reclamo.

 

Ricorso della Fiorentina

 

AVVERSO LA SANZIONE DELLA SQUALIFICA PER 2 GIORNATE EFFETTIVE DI GARA INFLITTA AL CALC. KALINIC NIKOLA SEGUITO GARA FIORENTINA/EMPOLI DEL 15.4.2017 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 187 del 18.1.2017)

La C.S.A. respinge il ricorso come sopra proposto dalla società A.C.F. Fiorentina di Firenze. Dispone addebitarsi la tassa reclamo.  


Continua a leggere