Suso, passi in avanti per il rinnovo con il Milan

| 25/04/2017 08:13

Suso, sempre più rossonero: le cifre

In casa Milan si continua a lavorare per il rinnovo contrattuale di Suso. L’esterno spagnolo, protagonista in negativo contro l’Empoli per il rigore fallito, parla da leader rossonero (“Ora ci mancano cinque finali. Ma dico grazie ai tifosi perché per un’altra volta ancora sono stati i migliori”) ma il suo contratto preoccupa e non poco: è in scadenza nel 2019.

I vertici rossoneri, Galliani prima ed il due Fassone-Mirabelli ora, lavorano alacremente per trovare una soluzione con il padre del giocatore: “Non c’è niente di ufficiale in questo momento. Posso però dire che le cose stanno andando abbastanza bene, e che il rinnovo si possa considerare probabile – ha dichiarato Suso senior -. In questo momento stiamo aspettando la società”. La settimana prossima potrebbe essere quella decisiva. Si va verso l’aggiunta di un paio d’anni all’attuale accordo, dunque con prossima scadenza segnata nel 2021, con ingaggio più che raddoppiato: da 1 milione a uno stipendio, ancora da trattare, che andrebbe dai 2,5 ai 3, bonus compresi.

Fonte: Gazzetta dello Sport


Continua a leggere