Serena: “Milik? Dovrà essere bravo a sfruttare le occasioni a gara in corso”

| 25/04/2017 09:57

Milik, al Mapei Stadium la prima gioia dopo il grave infortunio

Aldo Serena, ex attaccante di Inter, Juventus, Milan e Torino, è stato intervistato dal quotidiano Il Mattino. Ecco il suo pensiero su Arkadiusz Milik, centravanti del Napoli, tornato al gol contro il Sassuolo dopo il lungo infortunio: “Dopo stop molto lunghi i dubbi ti assalgono, nel suo caso l’ esplosione di Mertens ha reso indolore la sua assenza ed anzi lo avrà anche fatto soffrire, calcisticamente parlando, nel senso che il Napoli non ha patito la sua mancanza nonostante l’ ottimo inizio di stagione. So che ha recuperato con grande impegno, lavorando duramente, e un gol può cambiare il corso delle cose: dal punto di vista morale sicuramente, dal punto di vista delle gerarchie non credo”. 

“Milik dovrà essere bravo, come ha fatto nella partita col Sassuolo, di sfruttare le occasioni che avrà a gara in corso, convincendosi che anche in frazioni di partita può essere decisivo. Questo atteggiamento mentale può aiutarlo. È difficile che Sarri cambi la composizione dell’ attacco nelle ultime cinque gare. Il polacco è un giocatore completo che può migliorare ancora. Al Napoli può essere utile appoggiarsi a lui per uscire dalla propria metà campo quando è in difficoltà, anche se come gioca la compagine di Sarri quasi mai avverte questo tipo di sofferenza. È capitato a Madrid: ecco lì un Milik in forma poteva essere molto utile per far salire la squadra”.


Continua a leggere