Pescara-Roma 1-4: Spalletti condanna gli abruzzesi, Zeman matematicamente in Serie B

| 24/04/2017 22:46

Pescara-Roma: risultato finale e marcatori

Dopo i primi 45′ di gioco, conclusi sul risultato di 0-2 per la Roma, il Pescara è stato costretto a subire le offensive capitoline anche nella seconda frazione. Salah e compagni hanno messo in difficoltà la squadra di Zeman. Gli abruzzesi perdono 1-4 e retrocedono matematicamente in Serie B.
Al 48′ El Shaarawy serve Salah che sigla il gol dello 0-3. Pochi minuti più tardi, al 60′, è ancora il duo d’attacco a far volare le ali dell’entusiasmo. Il Faraone serve l’egiziano che spara un gran rasoterra dal limite dell’area di rigore. Il portiere non ci arriva. Nei minuti finali, all’ 83′ Benali rende meno amara la sconfitta. Irrati fischia. A pescara finisce 1-4.


Continua a leggere