Fiorentina, Babacar l’arma in più per il finale di stagione. Occhio alle pretendenti

| 24/04/2017 07:59

Rinascita Babacar

E’ innegabile. Quando è in campo, Khouma Babacar è una minaccia costante per gli avversari. Lo sa bene Paulo Sousa anche se lo ha utilizzato col contagocce. Nel frattempo il roccioso attaccante viola ha già messo a segno 13 reti tra campionato e coppe. Un gol ogni circa 111 minuti giocati. Diciassette presenze in campionato di cui dieci da titolare. Numeri che non corrispondono al numero dei gol ed alla qualità delle prestazioni offerte. Nonostante ciò mai una parola fuori posto per un giocatore che ora però sente l’esigenza di fare il salto di qualità. In tal senso la Fiorentina dovrà fronteggiare le pretendenti nella prossima finestra di mercato. Lo scorso anno lo volevano Everton e Watford, tra qualche mese la fila sarà assai più lunga.

Fonte: Gazzetta dello Sport


Continua a leggere