Atalanta, Caldara: “Contento che la Juve abbia investito su di me, ma ora penso all’Atalanta”

| 24/04/2017 17:00

Parla Caldara

Nel corso dell’intervista ai microfoni del quotidiano L’Eco di Bergamo, il difensore dell’Atalanta Mattia Caldara ha parlato anche della Juventus, società che si è già assicurata il suo cartellino. Ecco le sue dichiarazioni.

“Mi ha dato fiducia e ha investito su di me. Devo esserle grato, ma ora penso all’Atalanta. Darò tutto perché voglio regalare un sogno alla tifoseria. Contro i bianconeri sarà difficilissimo, perché affrontiamo la squadra più forte d’Europa, ma proveremo a crear loro delle difficoltà. Siamo pronti a dare il massimo nelle prossime cinque partite, quella contro il Milan sarà importantissima”.


Continua a leggere