Ljajic: “Mega offerta per Belotti? Fossi in lui accetterei”

| 22/04/2017 13:50

L’attaccante serbo del Torino, Adem Ljajic, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa. L’ex Inter ha parlato anche del suo futuro: “Resterò qua in granata. Al livello personale mi spiace solo di non aver ancora aiutato a dovere la mia squadra, mi aspettavo di più da me stesso. Se il Toro non è arrivato più in alto, magari in Europa, buona parte della colpa è stata anche mia. Penso sempre che avrei potuto fare qualche gol, qualche assist in più, perché lavoro tantissimo cercando di migliorarmi e dare un maggior contributo alla squadra. Non ho mai detto di voler andar via quindi il mio futuro è già deciso”.

Ljajic: “Le occasioni vanno colte. Vi racconto un aneddoto su Jovetic…”

L’attaccante ha poi parlato di Belotti: “Cosa farei se fossi Belotti e ricevessi una mega offerta per cambiare maglia? I soldi non saranno tutto, ma sono importanti. Io non ci penserei un istante, accetterei. Vi racconto un aneddoto inedito: a Firenze il mio compagno Jovetic aveva ricevuto un’offerta dal Real, ha preferito rifiutarla e poi dopo 15 giorni si è fatto male. Nel calcio possono succedere queste cose, le occasioni vanno colte”. 


Continua a leggere