Cesare Prandelli, ex allenatore della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il termine della stagione dei viola

Le parole di Prandelli:

“Veloce nell’aver creato mia Fiorentina? Ho trovato una società e una squadra con gli stessi obiettivi e voglia di migliore. Parlai subito con i proprietari che mi dissero che volevano vedere la Fiorentina nella parte sinistra della classifica. La squadra viola oggi è composta da ragazzi seri, c’è un anima in una situazione difficile. La stagione finirà in maniera decorosa. Giocatore che avrei voluto nella mia Viola? Sicuramente Borja Valero. Ha la capacità di saper giocare bene ovunque ed è un leader. L’avrei visto bene con Jorgensen. Chiesa? Ha la capacità di corsa e di cambiare direzione. Europa? Ci si può credere”.