A Natale, Berlusconi aveva deciso di esonerare Montella…

| 05/04/2017 21:20

Montella poteva essere esonerato

I colleghi di Sky Sport hanno svelato un clamoroso retroscena in casa Milan. A Dicembre, durante il periodo natalizio, il presidente Silvio Berlusconi non era contento dei risultati raggiunti dalla propria squadra. Proprio per questo, aveva deciso di usare il pugno di ferro e sacrificare l’allenatore per dare una svegliata ai suoi giocatori. Vincenzo Montella è stato ad un passo dall’esonero e forse ne è venuto a conoscenza solo oggi, davanti alla tv. A dissuadere il numero uno, pare siano stati Fassone e Mirabelli. Il loro pressing ha evitato il peggio.


Continua a leggere