Capello: “Il Napoli può creare difficoltà alla Juventus. Higuain non è un traditore”

| 31/03/2017 08:40

Juventus, le parole di Fabio Capello

Juventus-Napoli raccontata da Fabio Capello. Ecco come andrà a finire in campionato ed in Coppa tra i bianconeri e i partenopei secondo il tecnico italiano. Le sue parole a “Il Corriere dello Sport”.

«Napoli-Juventus? Mi incuriosisce molto perché si affrontano due belle squadre. Avrei preferito che questo incontro arrivasse in un altro momento perché dopo i viaggi transoceanici di tanti protagonisti, lo spettacolo rischia di essere rovinato. La Juve è fortissima, ma anche il Napoli gioca bene. Può mettere in difficoltà i bianconeri».

«E’ possibile riaprire il campionato? Non credo. La Juventus è matura e capisce come giocare ogni partita. Ha un vantaggio importante e non si farà recuperare indipendentemente da come finirà domenica».

«Higuain? Accoglierlo senza rancora non solo è giusto, ma è auspicabile. I calciatori sono tutti liberi professionisti che puntano ad arrivare più in alto possibile e a vincere. Conosco bene Gonzalo: so che tipo di ragazzo è e quanto tiene alla sua carriera. Certe scelte i professionisti sono obbligati a farle. I calciatori secondo me l’unica cosa che non dovrebbero mai fare è baciare lo scudetto della nuova squadra perché se poi vai via, come lo spieghi alla gente? Per il resto può capitare di fare un certo tipo di scelte professionali».

 

 


Continua a leggere