Verso Juventus-Barcellona, Zambrotta: “Il PSG ha dimostrato che il Barca è vulnerabile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:48

Gianluca Zambrotta, ex terzino di Juventus e Barcellona, ha parlato e dato qualche consiglio ai bianconeri. Lo storico difensore della Nazionale italiane e vincitore di tanti trofei ha voluto far aprire gli occhi ad Allegri in vista della doppia sfida.

Le parole di Zambrotta

Queste le parole dell’ex calciatore riportate da La Gazzetta dello Sport: “La partita di andata sarà importantissima. Allegri però deve tenere conto che ci sono due super sfide. Bisogna fare come il Psg, sfruttare lo Stadium e poi andarsela a giocare al Camp Nou. I catalani in casa hanno un altro passo. Giocare di fronte a 95.000 o più persone ti mette le ali, l’abbiamo visto anche col PSG. Il Barça in casa fa paura e la Juve non dovrà farsi impressionare e prepararsi al meglio per colmare lo svantaggio di giocare il ritorno fuori casa. La qualificazione è alla sua portata, questa Juve se la può giocare col Barça. Le sue squadre non sono mai state tanto vicine al Barça come ora. Parlo di qualità e forza mentale. Non è più la macchina perfetta costruita da Guardiola. E la Juve rispetto a due anni fa è cresciuta ancora. È una sfida aperta”.