Juventus, il sogno Isco potrebbe diventare realtà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:46

Il sogno trequartista potrebbe concretizzarsi

Isco è da anni uno degli oggetti del desiderio della Juventus e non solo. Il mediano del Real Madrid sta attraversando il suo periodo più difficile con le merengues.

Il rapporto con Zinedine Zidane non è mai decollato e tra i due pare non sia scoccata la scintilla. L’allenatore francese, secondo quanto riportato da Tuttosport, non avrebbe una grande considerazione dello spagnolo. La dimostrazione arriva proprio dall’utilizzo centellinato del ragazzo in questa stagione.

Il trequartista ha collezionato 20 partite in Liga, 12 da titolare, 7 subentri, 9 volte sostituito, 10 panchine senza entrare in campo. In Champions una solo partita entrando dalla panchina e poi solo 5 panchine. Il calciatore è molto amareggiato per la situazione ed ha il contratto in scadenza a giugno del 2018 e difficilmente rinnoverà con i blancos. Proprio per questo motivo il suo addio al termine della stagione è molto plausibile con una cifra intorno ai 35 milioni di euro. La Juve potrebbe seriamente approfittarne anche nell’ottica di un restyling del centrocampo visto il possibile addio di Khedira.

Inoltre, l’acquisto di Isco potrebbe essere un importante incentivo per convincere Allegri a restare a Torino.