Koeman non si sbilancia sul suo futuro

Al centro di molti rumorso di mercato, Ronald Koeman cerca di spegnere le voci insistenti di un suo passaggio al Barça. Secondo le indiscrezioni lanciate dalla stampa di mezzo mondo, sarebbe lui il successore designato di Luis Enrinque.

Il tecnico dei Toffees però non ci sta. Così oggi, prima di Everton-Sunderland, è intervenuto sulla questione legata al rinnovo di contratto. “Quando si firma per tre anni e non hai ancora finito la prima stagione, non è il tempo di prendere in considerazione un rinnovo“.

Parole chiare e nette, che tuttiva però non scacciano alcun dubbio. Koeman infatti non smentisce l’interessamento del Barcellona, né scongiura un suo approdo in panchina la prossima stagione. Leggendo così, tra le righe, le sue parole lasciano intendere che l’allenatore ci sta pensando. D’altronde, chi non lo farebbe di fronte ad un’offerta del Barcellona.

L’unico fatto inequivocabile, almeno finquando le parti non usciranno allo scoperto, è che Koeman non rinnova con l’Everton. Per il momento infatti non ne sente la necessità, essendo arrivato solo quest’anno a Liverpool. Peccato però che non ci sia un tempo per lasciare una piazza per raggiungerne un’altra, più blasonata, magari anche sognata… Insomma, non c’è mai un tempo esatto per dare una svolta alla propria carriera.