O’Neill: “Ho sperperato 14 milioni di donne, alcool e scommesse”

| 20/02/2017 21:20

Fabian O’Neill ha avuto un passato importante in Serie A. Negli anni ’90, ha giocato con Cagliari e soprattutto Juventus. Oggi, sbarca il lunario in Uruguay dando una mano in un bar.

“E’ solo colpa mia”

Come e perché, lo racconta lui a Ovacion Digital. “Ho guadagnato tanti soldi grazie al mio agente Pablo Casal”, spiega. “Poi li ho persi ed è solo colpa mia. Ho sperperato 14 milioni di euro tra donne, alcool e scommesse. Oggi, mi arrangio dando una mano al bar La Nueva Lata. La proprietaria è figlia di un mio amico. La gente mi conosce, nessuno si stupisce di vedermi qui. Non è un problema essere povero. Finché i miei figli stanno bene e io ho qualcosa da mangiare, tutto ok”.

Sul suo passato in Italia: “Alla Juve ho giocato con grandi campioni. Ricordo tra gli altri Zidane, che fenomeno. Mentre al Cagliari ero un vero e proprio idolo. Dopo la promozione in Serie A, i tifosi mi pagarono da bere”.


Continua a leggere