Roma, full immersion per i rinnovi

| 05/02/2017 08:57

Tutti i rinnovi sulla scrivania dei dirigenti giallorossi

Ottenuta un’intesa di massima per il rinnovo di De Rossi, ora la dirigenza giallorossa vaglia tutti gli altri rinnovi. In attesa solo di Totti, che farà sapere più in là se prolungare per un altro anno o meno, i giocatori da monitorare sono: Strootman, Nianggolan, Manolas, Salah e Paredes.
Per l’olandese l’unico nodo è l’ingaggio: domanda e offerta sono molto lontane ancora, ma alla fine si dovrebbe chiudere sui 4 milioni annui.
Discorso diverso invece per il difensore greco e Leandro Paredes, attualmente scontenti delle rispettive condizini economiche e tentati dalle sirene interiste e juventine.
Il forte centrocampista belga invece potrebbe ance rinnovare, anche se vorrebbe un cospicuo adeguamento dell’ingaggio. Tuttavia, il rientro di Pellegrini e l’arrivo di Kessié non sono segnali graditi all’entourage del calciatore.
Su Salah invece non ci sono problemi. Anzi, Momo si trova benissimo in città ed il suo contratto in scadenza nel 2019 non desta preoccupazioni.
Spalletti, dal canto suo non ha sciolto ancora le sue riserve. Se ne riparlerà solo a maggio, e la società valuterà alternative esclusivamente in caso di addio del tecnico toscano.

(fonte: Il Tempo)


Continua a leggere