Napoli baby: i campioni di domani

| 03/02/2017 08:53

Il Napoli, nell’ultima finestra di mercato estiva, si è dimostrato lungimirante. De Laurentiis e Giuntoli hanno messo a segno alcuni importanti colpi di prospettiva. Anche se i tifosi sono sembrati perplessi, all’inizio, la dirigenza partenopea sembra aver, ora, ragione. Non solo Reina, non solo Callejon, non solo giocatori già capaci di reggere la pressione. Il Napoli è anche e soprattutto Diawara, Zielinski, Rog, Milik. Sono loro, gli Under 23 del Napoli. Quelli che nonostante l’età si nutrono già di pane e pallone.

Napoli under 23: che piacevole scoperta

Diawara, giunto nella perplessità più totale, è stato capace di rubare il posto ai senatori del centrocampo. Zielinski ha mostrato quella freddezza che, a volte, anche i più grandi stentano a mostrare. Rog ha avuto poco spazio. il croato ci ha messo un po’ per ambientarsi e per comprendere al meglio i meccanismi di Sarri. Nei pochi scorci a lui riservati ha, però, mostrato di avere la stoffa da campione. Milik, invece, è il bomber che non t’aspetti. Silenzioso ma pungente. Pronto a metter la palla dentro. Quel centravanti che farebbe paura ad ogni difensore e che i tifosi tanto aspettano.

 


Continua a leggere