Schick: “Fa piacere essere accostati a grandi squadre ma sono della Samp”

| 02/02/2017 20:22

Uno dei pezzi pregiati di questa stagione doriana è sicuramente Patrick Schick. L’attaccante della Samp, al centro di varie voci di mercato, vede il suo futuro ancora a tinte blucerchiate, come confermato dallo stesso giocatore ceco a Premium Sport. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: “Fa piacere a tutti essere accostati a grandi squadre ma io sono qui, sono concentrato sulla Samp e voglio dare il massimo. Giampaolo sa lavorare con giovani: credo di essere migliorato da quando sono arrivato in Italia, la sua è la strada giusta per crescere”.

Schick: “I miei idoli? Ibra e CR7”

“Guardando il calcio italiano mi piacevano attaccanti come Inzaghi, Del Piero, Totti, ma i miei preferiti sono sempre stati Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic. Se seguivo una squadra in particolare? A onor del vero ricordo bene una partita: la finale di Champions tra Milan e Liverpool. Nei Reds giocavano i miei connazionali Smicer e Baros – ha aggiunto l’ex Bohemians – e fu davvero un match incredibile”.


Continua a leggere