Palermo: Salerno c’è, Corini resta

| 17/01/2017 08:12

In casa Palermo è scoppiato il caos. Si è tenuto ieri in tarda serata l’incontro tra Zamparini ed il nuovo d.s. Salerno. Argomento di discussione è stato Eugenio Corini: il tecnico era alla ricerca della riconferma. Dopo essere stato in bilico a causa del ko contro il Sassuolo, Corini è stato messo in discussione. Il nuovo dirigente, però, ha calmato le acque.

Palermo, Salerno per i prossimi 18 mesi

A lui si deve la decisione finale di Zamparini.  Giornata lunga ed incontro durato tutto il pomeriggio: questo il lunedì in casa Palermo. Prima l’incontro con Corini: ad Aiello del Friuli il tecnico ed il presidente si sono confrontati sul lavoro svolto. Mercato, tattica e risultati sono stati gli argomenti principe della discussione. Zamparini aveva chiesto un incontro con Salerno, prima di prendere ogni tipo di decisione. Il nuovo direttore sportivo, dopo la firma sul contratto, ha fatto ragionare il presidente rosanero. Corini resterà seduto sulla panchina del Palermo: gli allenamenti al centro sportivo Boccadifalco riprenderanno alla normalità.


Continua a leggere