Il presidente del Montpellier respinge la Roma

Il presidente del Montpellier chiude la porta alle pretendenti, tra cui la Roma, di Morgan Sanson: “Sanson non se ne andrà a gennaio – dichiara Nicollin – a meno che non arrivi una proposta dai 20 ai 25 milioni. Lui è e resterà un giocatore del Montpellier. A giugno vedremo – prosegue ai francesi di France Bleu Hérault  – anche se mi piacerebbe trovare un accordo già oggi, a patto che il giocatore venga lasciato in prestito qua fino a giugno”.
Per la Roma un nome difficile da portare in Italia. Il mercato dei giallorossi sta trovando non pochi ostacoli. Il centrocampista offensivo diventa un altro nome da saltare sulla lunga lista di Massara. Non è la prima volta che il presidente francese allontana la Roma dal suo calciatore.