Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’Arsenal starebbe provando a fare dei tentativi per Belotti.

Saranno disposti i Gunners ha pagare la clausola rescissoria da 100 milioni di euro per Belotti?

Chiaramente anche offerte poco inferiori al prezzo della clausola potrebbero far vacillare il numero uno granata. A quanto pare la squadra di Wenger sarebbe disposta a spendere 65 milioni per l’ex giocatore del Palermo. Ad ora però non c’è nessuna offerta ufficiale.

La volontà del Torino sarebbe quella di riuscire a tenere il giocatore per altri due anni almeno, una data che coincide con i Mondiali in Russia. Già da ora, ma sicuramente dopo la competizione mondiale le pretendenti del Gallo aumenteranno a vista d’occhio.