Cairo respinge offerte per Belotti

Urbano Cairo difende il suo gioiello Belotti dalle pretendenti: “Se abbiamo messo quella clausola mi sembra evidente che non accetteremo una cifra inferiore”. Così il presidente granata alla stampa. Secondo quanto si legge sulla Gazzetta dello Sport, il riferimento del patron del Torino è all’offerta arrivata dall’Inghilterra. L’Arsenal, infatti, avrebbe messo sul piatto 65 milioni per portarsi a casa il Gallo. Cifra respinta categoricamente dal presidente granata. Belotti ha rinnovato recentemente con il Torino. Per lui un quinquennale da 1,5 milioni a stagione. Le 28 reti segnate nell’anno solare hanno fatto crescere l’interesse per il centravanti.