Libero dopo l’avventura al Montreal Impact, Didier Drogba sarebbe sul punto di tornare lì dove tutto era cominciato, all’Olympique Marsiglia. A svelarlo è lo stesso giocatore, che in un’intervista a Canal+, ha affermato: “Si può fare, basta prendere l’impegno ed il tempo di sedersi e discutere”.

Promesse da bomber

“Spero di poter mantenere un giorno la mia promessa”, ha proseguito il francese, il cui ritorno era stato già annunciato numerose volte. “Non è dipeso da me”, continua il 38enne ivoriano, “si fa partire un giocatore, lui cresce, lavora tanto e guadagna tanto, e poi gli si chiede di tornare abbassandosi lo stipendio? Chi lavora per guadagnare meno? Ovvio che vorrei tornare a Marsiglia, all’epoca ho fatto di tutto con i dirigenti”.