In virtù del sempre più probabile addio anticipato di Evra, la Juventus ha provato a tutelarsi con Sead Kolasinac. Anche lui a scadenza di contratto in estate, i bianconeri hanno provato un approccio con l’entourage prendendo, però, coscienza del fatto che lo Schalke, la squadra che ne detiene il cartellino, non ha alcuna intenzione di rinunciarvi.

Tentativo per Kolasinac, arriva il ‘no’ dello Schalke

Stando a quanto riportato da Tuttomercatoweb, infatti, Marotta e Paratici hanno avuto in giornata un incontro con l’entourage del ragazzo. L’ostacolo vero, però, è rappresentato dallo Schalke: il club di Gelsenkirchen, infatti, non ha alcuna intenzione di lasciarlo partire nemmeno per due milioni, pur cosciente del fatto che il suo addio sarà solo rimandato all’estate. Situazione da monitorare, dunque, per l’estate.