Pressing dell’Atalanta sullo svedese, sostituto di Gagliardini.

Nelle ultime ore è diventato sempre più caldo l’interesse dell’Atalanta per Oscar Hiljemark. Il centrocampista del Palermo è stato individuato dai dirigenti della dea come possibile sostituto di Gagliardini. Il giovane centrocampista, diretto all’Inter, lascerà un vuoto in mezzo al campo colmabile dallo svedese. Non è però semplicissimo trattare con Zamparini, che ha già rifiutato 3 milioni dallo Spartak per il 24enne. Il ragazzo fin qui è stato un punto fermo dei rosanero, senza però convincere in questa prima parte di stagione. Sotto pressione per i risultati che non arrivavano, lo svedese non ha offerto prestazioni al suo livello. Tutti però hanno in mente il momento in cui arrivò in Italia, trovando anche molto spesso la via del gol. Proprio in virtù di quel ricordo l’Atalanta vorrebbe prenderlo per il proprio centrocampo. Ancora una volta da evidenziare la campagna acquisti dei bergamaschi basata su molti giovani.