Premier, svincolati per la Serie A

In Premier League è boom svincolati. Sono 70 i calciatori in scadenza a giugno. Per la Serie A si profila la possibilità di fare qualche affare interessante. Non sono pochi i calciatori validi che possono dare ancora il loro grande contributo come Yaya Tourè.

PORIERI – Adriàn, classe 1987, ha giocato solo la prima parte della stagione al West Ham. Poi è scivolato alle spalle di Randolph. Il 29enne Gallese Hennessey è diventato titolare con il Crystal Palace ma non ha ancora rinnovato. Su uno di loro potrebbe, ad esempio, lanciarsi il Torino, in caso di mancato accordo per Hart, in prestito dal Manchester.

DIFENSORI – Clichy, Sagna, Valencia e Zabaleta sono l’usato sicuro per chi cerca esperienza e qualità sugli esterni bassi. In Serie A farebbero comodo a tante squadre d’alta classifica. L’Inter e la Roma su tutte, ma anche la Fiorentina e la Lazio potrebbero tentare un colpo. Ivanovic, invece, piace alla Juventus che ci sta lavorando già per gennaio. Nella zona centrale della difesa ci sono due soluzioni “ever green” come Mertesacker (32) e Terry (36). La Lazio potrebbe tentare il colpo con il tedesco, ingaggio permettendo. Più difficile per l’inglese. Terry dovrebbe accettare una squadra di medio blasone.

CENTROCAMPO – Un nome su tutti è quello di Yaya Tourè. A 33 anni può ancora dire la sua e trovare stimolo in un’avventura italiana. Piace da tempo all’Inter. Resta da capire l’intenzione della nuova società. I cinesi sembrano propensi a ringiovanire la rosa. Tourè potrebbe anche interessare le romane e il Milan. I rossoneri stanno puntando ai giovani, ma in mediana occorre sempre l’uomo d’esperienza. Lucas Leiva è un altro nome interessante. L’Inter ci sta già lavorando già per gennaio.

ALI – Sugli esterni c’è l’opportunità del 32enne Cazorla. Il giocatore è in via di recupero e sarebbe adatto al gioco della Roma, per completare l’organico sulle fasce. La Fiorentina potrebbe farci un pensiero con un occhio all’ingaggio, così come la Lazio.

 

ATTACCO – Non c’è grande scelta. Fraizer Campbell (29) potrebbe interessare qualche squadra italiana medio alta. Stesso discorso per Arouna Kone (33), meno giovane della punta del Crystal Palace.