Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Sassuolo-Torino, Mihajlovic ha fatto il punto sul mercato Torino. “Iturbe può essere utilizzato sia a destra che a sinistra. Di solito le ali preferisco giochino a piedi invertiti, penso che abbia le caratteristiche per completare il nostro attacco. È una scommessa che voglio vincere”. L’ex romanista è arrivato in questa sessione di mercato, in prestito con diritto di riscatto.

Cambio in difesa

Ottime le quote anche di Carlao: “Anche lui è una scommessa, penso che possa integrare il nostro mercato difensivo. È un marcatore forte fisicamente e dotato di buona tecnica”. Nessuna polemica invece su Bovo: “Mi ha telefonato e mi ha detto che non voleva fare polemica, c’è stima e rispetto reciproco”.

Cantiere aperto

Infine l’apertura a nuove mosse di mercato: “Bovo non è l’unico che potrebbe essere ceduto. Abbiamo bisogno di altri giocatori per completare l’organico e per essere all’altezza delle squadre più attrezzate”.