Quasi fatta per Carlao dell’Aapoel, ma salgono le quotazioni di Abdennour.

Il Torino si sta muovendo molto in questi giorni per regalare a Mihailovic un nuovo centrale difensivo vista la cessione di Bovo al Pescara. Sembra quasi tutto fatto per l’arrivo di Carlao dall’Apoel Nicosia. L’esperto difensore classe 86è quello che serve al tecnico serbo secondo i dirigenti. Attenzione però perché Carlao non è l’unico nome accostato ai granata. Infatti nelle ultime ore è spuntata una nuova ipotesi, che porta ad Abdennour. L’ex Monaco, attualmente al Valencia, ha dichiarato che giocare in Italia gli piacerebbe molto. Resta comunque un’operazione di fattura complicata, il cartellino del giocatore è di poco sotto dei 30 milioni, cifra per cui è stato preso. Inoltre non ha un ingaggio molto basso per gli standard del Torino. Staremo a vedere, intanto però Carlao è atteso in mattinata.