Keita Baldè al centro del mercato non solo invernale. Inter e Milan sono su di lui. Ma nel frattempo arrivano le dichiarazioni del suo agente, Ulisse Savini ai microfoni di Radiosei: Non c’è la volontà di Keita di rinnovare, è evidente. Già in passato aveva dimostrato idee di queste tipo.

Aria di partenza

Nessuna squadra compra a 30 milioni un giocatore che fa la Coppa d’Africa. Torna a febbraio non si sa in quali condizioni. A meno che non lo si prenda in prospettiva futura e non per obiettivi immediati…”.