Ci sono già tre nomi per il post Evra: De Sciglio, Darmian e Kolasinac.

Sembrava dovesse chiudere qui la carriera, poi invece le voci del trasferimento a giugno. Adesso addirittura pare che Patrice Evra possa lasciare già in questa sessione di mercato i bianconeri. Il francese sembrava potesse chiudere alla Juve la sua carriera, ma invece sente nostalgia di casa. Infatti il terzino della Juve è vicino al ritorno al Manchester United, ma attenzione al Valencia. Dunque si pensa già al suo sostituto, i nomi caldi sono tre.

Obiettivo De Sciglio, molto complicato.

L’idea principale è quella che porta a Mattia De Sciglio, difficile ma non impossibile. Non è una novità che Paratici e Marotta sia attratti da questo calciatore e vogliano portarlo in bianconero. Il terzino, che può giocare su entrambe le fasce, però è un pezzo pregiato del Milan. Infatti è molto difficile che sia i rossoneri che la cordata cinese, che lo considera un modello per il futuro, lo lascino partire. Quanto meno non a gennaio, al massimo se la Juve avanzerà una proposta irrinunciabilepotrebbe arrivare a giugno.

Idea Kolasinac a sorpresa, ma attenzione a Darmian.

Nelle ultime ore è anche spuntato il nome di Kolasinac, terzino classe 93 dello Shalke. Il bosniaco è un giocatore di grande forza fisica , ha tanta gamba e anche un ottimo piede. A differenza di De Sciglio il suo contratto scade a giugno, per questo la Juve potrebbe anticipare i movimenti e prenderlo già a giugno con un piccolo conguaglio. Infine non è da scartare l’ipotesi Darmian, che addirittura sembra quella più probabile. Infatti il calciatore dello United farebbe praticamente uno scambio di maglia diretto con Evra. Inoltre l’ex Torino non è molto ben visto da Mourinho,per questo non dovrebbero esserci molti problemi a prenderlo.