L’Inter sembrava in pole position per Morgan Schneiderlin. Il centrocampista francese era ormai da tempo ai margini del Manchester United. Mourinho non lo prendeva quasi più in considerazione e allora il club l’ha messo sul mercato. Nessuno sconto, gli inglesi pretendevano ugualmente tanti, ma tanti milioni. Schneiderlin è stato accostato anche a Juventus e Milan nella scorsa finestra di mercato. Tuttavia, nel calciomercato, si sa, c’è sempre l’affare dell’ultimo momento che stravolge tutti i piani.

A sorpresa, l’Everton…

Proprio ieri sera è stato raggiunto l’accordo tra Everton e Manchester United sul cartellino del giocatore. I Toffees hanno versato nelle casse dello United circa 35 milioni per il francese. E’ appena arrivata anche l’ufficialità dell’acquisto e il giocatore è stato sottoposto alle visite mediche per il passaggio alla nuova società. Il ragazzo, quest’anno è stato messo da parte da Josè Mourinho che gli ha concesso appena tre presenze da titolare. Così, Schneiderlin chiude la sua avventura all’Old Trafford dopo due anni e 32 presenze in Premier League. Presto si presenterà alla corte di Ronald Koeman, suo ex allenatore ai tempi del Southampton. Questa volta, almeno, avrà alle spalle un allenatore che crede in lui. D’altro canto, l’Everton ha speso una cifra importante per aggiudicarsene le prestazioni: è ovvio che si aspetti grandi cose da lui.