Calcisticamente parlando, conosciamo tutti le potenze economiche della Cina e quanto questo campionato sta investendo sui giocatori più forti al mondo convincendoli, con ingaggi impressionanti, a trasferirsi in oriente. Secondo l’edizione odierna del “Corriere della Sera”, Bacca avrebbe rifiutato un triennale da 10 milioni a stagione dal Beijing Guoan.

 

Dopo aver respinto il West Ham in estate, Bacca respinge anche la Cina

 

Ecco quanto evidenziato dal Corriere della Sera:

“La società cinese sarebbe infatti stata pronta ad offrire a Bacca un triennale da 10 milioni di euro a stagione. Il giocatore ha rifiutato questa importante proposta e ha deciso di restare in maglia rossonera”.

Sicuramente, l’attaccante colombiano avrà voglia di dimostrare qualcosa ai tifosi rossoneri.