Sembra che la distanza tra SSC Napoli e Faouzi Ghoulam si sta pian piano riducendo. E’ tempo di mercato e di rinnovi: ultimamente, è trapelata la voce di un mancato accordo tra l’algerino e la società partenopea. Ghoulam nasce come esterno alto, ma poi con gli schemi di Sarri si ritrova sempre più in difesa. Ha comunque una buona visione di gioco offensiva e riesce ad aiutare le ali in fase d’attacco. Discreto anche su calci di punizione, soprattutto dalla distanza. A breve sarà convocato per la Coppa d’Africa e dovrà lasciare la squadra che, momentaneamente, potrebbe affidarsi a Strinic. Resterebbe ad ogni modo una situazione d’emergenza e, infatti, Giuntoli sta già provvedendo a cercare altri profili per la fascia sinistra.

La situazione.

Adesso, il terzino si ritrova con un ingaggio di appena 400’000 euro e la richiesta per il rinnovo si aggira intorno ai 2,5 mln. Il giocatore si fa forte anche del rinnovo arrivato sulle basi di un buon adeguamento per Koulibaly. Per cautelarsi, il suo agente pare abbia già avviato i colloqui con il Bayern, che sembra molto interessato all’acquisto del terzino. Il Napoli, dal canto suo, non ha intenzione di cedere l’algerino. Infatti, secondo quanto riporta Sportmediaset, pare che l’allarme stia rientrando. Si parla, adesso, di una distanza tra le parti di appena 500’000 euro.