Sembrava sempre più lontano dalla Fiorentina, Milan Badelj. Nelle ultime ore si sono infittiti i contatti con la Roma. Il club giallorosso sembrava abbastanza intenzionato a prenderlo. Anzi, stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, le parti avevano raggiunto anche un accordo. La cifra da versare al club viola sarebbe di 12 mln e la Roma non s’è mai tirata indietro sotto quest’aspetto. Pare che, addirittura, si sia arrivati ad un accordo per il prestito oneroso.

L’agente spiazza tutti.

Sembrava tutto fatto, ma qualcosa non quadra. L’emittente radiofonica Centro Suono Sport ha contattato Dejan Joksimovic, agente di Milan Badelj: “Non ha dato il via alla trattativa. Questo non è assolutamente vero. Non ho avuto nessun contatto con i dirigenti giallorossi. Io sono in Croazia in vacanza, in questo momento. Contatti tra Roma e Fiorentina negli ultimi tempi? Con molta sincerità, questo non lo so dire”.  Anche quando sembra di essere ai titoli di coda di una trattativa, c’è sempre un dettaglio che viene a galla all’ultimo momento. Il calciomercato è così. La Roma sembra intenzionato a prenderlo, ma forse c’è ancora da chiarire la situazione contrattuale col giocatore. L’ultimo step, evidentemente, è proprio quello.