Come comunicato con una nota ufficiale dal sito del Torino, la società granata ha riscattato Iago Falque, che dunque da questo momento è a tutti gli effetti un nuovo calciatore del Toro. In prestito in Piemonte in questi sei mesi dalla Roma, il fantasista spagnolo ha convinto tutti diventando un perno per la formazione di Sinisa Mihajlovic. Questa opzione esercitata dalla società di Cairo è legata all’arrivo di Iturbe sempre dai giallorossi, club con il quale, dunque, prosegue questa sinergia.

Iago Falque-Toro: un amore sbocciato subito

Otto gol in undici partite hanno subito reso Iago Falque un idolo dell’Olimpico di Torino ed insieme a Ljajic ed a Belotti ha formato fin qui uno dei tridenti offensivi più pericolosi di tutto il campionato, adesso rinforzato ulteriormente dall’arrivo di Iturbe.