Milan Badelj tra Roma, Fiorentina…e Milan. Se proprio i rossoneri sembravano la squadra più accreditata ad aggiudicarsi il croato, nelle ultime ore, secondo il Corriere dello Sport, ci sarebbe stato un inserimento sibillino della Roma. Luciano Spalletti lo aveva già cercato questa estate e, grazie ad alcuni incastri di mercato, potrebbe averlo in questa sessione, qualora riuscisse a muoversi con la giusta circospezione.

Più soldi grazie a Paredes

Lo snodo fondamentale sta nel bisogno della Roma di monetizzare. Solo dopo aver venduto sarà possibile comprare. Il nome ideale sembra essere quello di Leandro Paredes, già in procinto di partire questa estate. Allora si preferì puntare sul giovane 22enne, rifiutando un’offerta di ben 22 milioni da parte del Leicester. Oggi ne basterebbero 15: gli acquirenti non mancano, non ultimo proprio il Milan, alla ricerca di un centrocampista.