Dybala rifiuta l’offerta di 5,5 milioni a stagione!

Continua, in casa Juventus, a tenere banco il rinnovo di Paulo Dybala. La dirigenze bianconera, infatti,  sperava di archiviare la questione in tempi bravi grazie all’offerta di  5,5 milioni a stagione fino al 2021 (2,5 in più rispetto ai 3 percepiti dall’ex Palermo attualmente) e spegnere così tutti i rumors di mercato. Il nuovo contratto di Dybala, inoltre, avrebbe dovuto aprire il ciclo di rinnovi di Bonucci, Rugani e Sturaro ma, invece, non è ancora arrivato.

Suonano le sirene spagnole

L’offerta di Marotta, secondo quanto riporta ‘Il Messaggero’, non soddisfa le richieste economiche del giocatore, corteggiato a più riprese da Barcellona e Real Madrid in Spagna. Le due squadre spagnole, come raccontanto nelle scorse settimane, si sono mosse per il calciatoreattraverso alcuni intermediari per tentare la ‘Joya’ bianconera, che tornerà a discutere il rinnovo del contratto con la Juventus da metà gennaio in poi, quando il suo agente rientrerà in Europa.

La volonta dell’attaccante, tuttavia, resta quella di prolungare con la Juventus, ma a condizioni economiche diverse da quelle proposte dal club. Il nuovo stipendio, in linea con la maxi valutazione del cartellio dirigenza juventina, dovrà avvicinarsi ai 7 milioni di euro.