Cinesi scatenati nel mercato di gennaio. L’Europa fa gola alle società del Pacifico. Il nome che torna calco è Nikola Kalinic, attaccante della Fiorentina. Paulo Sousa lo ha più volte ribadito: il calciatore non si muove. Ma di fronte a certe offerte dall’Asia è difficile dire un no secco.

La proposta

Secondo quanto riportato dai colleghi di Sky Sport, domani potrebbe entrare davvero nel vivo la trattativa. Gli intermediari dalla Cina stanno trattando. Questi stanno cercando di capire se è possibile ottenere uno sconto della clausola di 50 milioni, ma non si esclude un pagamento di quest’ultima viste le possibilità economiche del Tianjin Quanjian.

Vi avevamo già parlato dell’interessamento per Kalinic dal campionato cinese. Ma non solo l’attaccante viola, anche il Papu Gomez, dell’Atalanta, ha avuto proposte dall’Asia.