Altro giro, altra corsa. Si apre l’ennesimo capitolo sportivo per Guglielmo Stendardo, che passa dall’Atalanta al Pescara. Classe ’81, il difensore napoletano ha girato l’Italia: Juventus, Napoli (dove ha esordito in A), Lazio, Sampdoria. La sua storia però è legata indissolubilmente a Bergamo: 116 presenze per lui con i nerazzurri.

Il comunicato

Per un Aquilani che parte, uno Stendardo che arriva. Ecco un passaggio del comunicato: “La Delfino Pescara 1936 comunica l’avvenuto deposito contrattuale per l’acquisizione definitiva delle prestazioni sportive del calciatore Guglielmo Stendardo. […] La Delfino Pescara 1936 accoglie il calciatore tra le fila biancazzurre con un caloroso benvenuto”.