Koeman rivuole Schneiderlin, ma il Manchester non abbasserà le sue pretese

Il Manchester United, secondo quanto riportato dal Telegraph, avrebbe rifiutato un’offerta di 19 milioni di sterline (22,5 milioni di euro circa) dall’Everton per il centrocampista Morgan Schneiderlin.

Secondo quanto riportato dagli inglesi, l’Everton avrebbe fatto del francese il primo obiettivo del mercato di gennaio con il manager Ronald Koeman desiderosi di ricongiungersi con il centrocampista che tanto bene aveva figurato nella sua avventura a Southampton.

Lo United, tuttavia, non sembra disposto a lasciar partire il 27enne per meno di 24 milioni di sterline (29 MLN di euro), cifra sborsata dai Reds lo scorso anno.  Nonostante  Schneiderlin non sembri esser parte importante nei di José Mourinho, il Manchester United, si legge, non è disposto ad abbassare le proprie pretese.

Lo stesso Josè Mourinho, la settimana scorsa, aveva parlato così del francese:

“Non abbiamo ricevuto una sola offerta che riteniamo accettabile.Non voglio vendere i giocatori. Il club e la società condividono la mia posizione, ma, se un giocatore non sta avendo il giusto minutaggio e davvero vuole andar via non abbiamo il diritto di fermarlo. Le condizioni però saranno dettate dal Manchester “.