E’Budimir l’obiettivo principale del Bologna se dovesse partire Floccari

Bigon è alla ricerca di un attaccante giovane e il giocatore della Sampdoria sarebbe il profilo perfetto. Il ds del Bologna avrebbe già parlato con Carlo Osti, ds Blucerchiato prima delle feste natalizie. La trattativa però è entrata in fase di stallo quando dalla Liguria hanno fatto sapere che lasceranno partire l’attaccante solo con obbligo di riscatto a giugno. Gli emiliani però, vorrebbero chiudere il trasferimento subito senza la pendenza di un debito economico per la prossima estate.

La controproposta

la controproposta di Bigon è stata la richiesta di un prestito con diritto di riscatto con la possibilità di inserire nella trattativa Marios Oikonomou come contropartita tecnica. I dirigenti si incontreranno in questi giorni a Milano per provare a trovare margini su cui sviluppare la trattativa.