Obi Mikel, capitano della nazionale nigeriana, ha trovato l’accordo per il suo passaggio al Valencia. Il centrocampista 29 enne, sarà quindi il primo rinforzo del mercato invernale per gli spagnoli che sono in grande crisi.

FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA

Arriva dopo le dimissioni a sorpresa a con tante critiche da parte di Cesare Prandelli. L’allenatore italiano ha deciso di lasciare il club proprio per disaccordi con la dirigenza sulle azzioni di mercato da intrapredere. Il Valencia ha battuto una concorrenza veramente agguerrita che seguiva il giocatore. Lo volevano lo Shangai SIPG, Olympique Marsiglia, Milan e Inter.

LA TRATTATIVA

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Ongoalnigeria.com, Obi Mikel firmerà un accordo di 4 anni. La trattativa sarebbe stata portata avanti in Inghilterra, dove si sarebbero incontrati emissari del club spagnolo e l’entourage del giocatore.