Ce n’è per tutti i gusti: dall’amore impossibile al ritorno di fiamma, dal prodotto nostrano fino al bomber d’importazione. Il Crotone ha bisogno di rinforzi lì davanti ed il ds Ursino sta vagliando diverse ipotesi: la prima opzione, che sembra però non incontrare i favori del giocatore attualmente, è quella di Alberto Cerri. L’attaccante sta facendo molto bene alla Spal ma il suo profilo è seguito anche da altri club, il Pescara su tutti.

Mercato Crotone, comparto attaccanti

Il ritorno di fiamma potrebbe essere dato da Ante Budimir, che l’anno scorso ha portato in Serie A, a suon di gol, proprio il Crotone. Attualmente, l’attaccante croato non sta trovando tantissimo spazio alla Sampdoria. La prospettiva più affascinante è data forse però da Alberto Paloschi, con il bomber che non si sta esprimendo al meglio a Bergamo. L’attaccante resta tuttavia  al centro di innumerevoli trattative di mercato.

Suggestione Germania

Lo aveva già cercato questa estate e l’esplosione del Lipsia (in cui ha però trovato poco spazio) non ha fatto che accentuarne l’appetibilità: Davie Selke è tornato di prepotenza sul taccuino di Ursino. Parliamo di un classe ’95, nel giro della Nazionale U21 tedesca, che ha segnato 2 gol in due presenze quest’anno.