Sembrava doversi complicare la trattativa per il rinnovo di Paulo Dybala. E invece sta arrivando la stretta finale. Con la Juventus è ai dettagli per la firma del nuovo contratto. Avrà un ingaggio di 7,5 milioni a stagione, l’argentino ne guadagnava 3 e la dirigenza bianconera gliene aveva offerti 5.

In queste ore l’entourage del calciatore aveva rifiutato la prima proposta. A quanto pare ben facendo, visto che adesso la Juventus si è convinta a dargli lo stesso ingaggio di Gonzalo Higuain. Un rinnovo che sa di matrimonio. Respinte le richieste di Real Madrid e Barcellona. Dybala sarà ancora un calciatore bianconero, almeno da contratto fino al 2021. A riferirlo è l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.