Nonostante l’avvio di campionato esaltante, la situazione in casa Lazio non è serena come ci si augurava in virtù delle criticità riscontrate per quanto riguarda il rinnovo di contratto di Stefan De Vrij. Il centrale difensivo, infatti, tra i migliori di questo girone d’andata, forte del fatto che piace a tantissimi club in giro per l’Italia, la Germania ed anche l’Inghilterra, ha, come riportato da Tuttomercatoweb.com, rifiutato la proposta di rinnovo fattagli recapitare da Claudio Lotito per l’ennesima volta.

De Vrij-Lazio: adesso il rinnovo diventa un’utopia

Pensare che possano arrivare ad un accordo le parti è adesso quanto mai proibitivo, e non per ragioni di natura economica: il ragazzo, infatti, ritiene di avere ambizioni diverse rispetto a quelle della Lazio e vorrebbe lasciare inalterato il vincolo con i bianconcelesti che cesserà nell’estate del 2018. Se le cose non dovessero cambiare, sarà davvero dura per Lotito trattenerlo in estate dal momento che sarebbe l’ultima chance per monetizzare in maniera importante dalla sua cessione visto che poi da gennaio del 2018 sarà libero di accordarsi a parametro zero con chiunque. Un autentico fulmine a ciel sereno per la Lazio questo mal di pancia di De Vrij! Seguiranno sicuramente degli sviluppi in questa vicenda.