Jeremy Toljan è nel mirino di Giuntoli da un bel po’. Secondo quanto riportano i colleghi di Tuttomercatoweb, il Ds partenopeo continua a tenerlo d’occhio, in particolar modo adesso che sta per iniziare la sessione invernale di calciomercato. Le assenze di Koulibaly e Ghoulam che a breve saranno impegnati con la Coppa d’Africa pesano come un macigno sulla società partenopea. Pertanto, questo è il momento opportuno per rinfoltire un po’ la rosa e tappare qualche buco di troppo.
Per quanto riguarda i centrali di difesa, con Albiol, Chiriches, Tonelli e Maksimovic, l’assenza di Koulibaly non dovrebbe essere un problema insormontabile. Sarri dovrebbe cominciare a fidarsi di più dei suoi, ma questo non può influenzare le operazioni di Giuntoli in chiave mercato.

Il discorso relativo ai terzini, invece, è diverso. Se parte Ghoulam, l’unico che può sostituirlo è Ivan Strinic… siamo sicuri che sia all’altezza? E se poi, malauguratamente, gli viene un raffreddore? E’ lì che la dirigenza deve muoversi. Quello è il settore in cui serve un innesto, assolutamente. Giuntoli lo sa bene ed è per questo che adesso si sta fiondando su Toljan, classe ’94 che dal 2013 veste la maglia dell’Hoffenheim. Undici presenze, un gol e un assist fino ad ora in questa stagione. Riesce a cavarsela anche sulla fascia destra e, se il mister glielo chiede, si sposta al centro della difesa. Un buon prospetto, considerata l’età e il rendimento. Sia questo il profilo giusto per il Napoli di Sarri? Il mercato non è ancora entrato nel vivo, di voci e trattative ce ne saranno ancora tante.