Trattativa ormai sfumata per la Juventus. Axeil Witsel, prima vicinissimo al Napoli, poi alla Juventus. Ma il destino del belga non sembra essere bianco rosso e verde. Non giocherà in Italia, quantomeno non nel breve termine. Witsel ha scelto lo Shanghai SIPG, club cinese.

Sembra ancora debba arrivare la decisione se scegliere di approdare allo Shanghai o al Tianjin, ma nelle ultime ore la prima pista ha preso il sopravvento.

L’edizione online del Corriere dello Sport rivela un retroscena riguardante le commissioni del suo agente. Si aggirano intorno ai 15 milioni di euro per il trasferimento. Mentre per il calciatore è pronto un ingaggio da 18 milioni di euro per un contratto di quattro anni e mezzo.

La trattativa con il Tianjin sembra saltare per un fattore economico. Il club allenato da Fabio Cannavaro, infatti, non sembra poter garantire la stessa enorme commissione all’agente del calciatore.