Si chiama Charly Musonda ed è uno dei profili vagliati dalla Roma per sostituire Mohamed Salah. L’egiziano sarà assente per circa un mese per la Coppa d’Africa ed il suo posto potrebbe essere preso dall’esterno belga, attualmente in prestito al Betis Siviglia. Il Chelsea, proprietario del cartellino, ha parlato addirittura per bocca del tecnico Antonio Conte, che potrebbe lasciar partire Ivanovic, ma preme per il ritorno di Charly: “Rientrerà dal prestito perché lì non sta giocando molto”. Solo 8 presenze per lui a Siviglia, nonostante l’ottimo finale di stagione dell’anno scorso.

Già a Londra, verso Roma

Il fantasista si sta già allenando con i Blues, ma ovviamente non può restare a Stamford Bridge, dove troverebbe anche meno spazio forse. Campo che può invece vedere a Roma, almeno fino al rientro di Salah: Musonda è uno dei talenti più brillanti del calcio belga ed unisce ad una buona tecnica un’eccezionale velocità.